In offerta!

Lavanda olio essenziale bio puro 5 ml

8,40

Olio essenziale di Lavanda officinale (o L. vera) di Flora bio per aromaterapia, cosmesi e diffusore. Lavanda  olio essenziale  diffuso induce e migliora il sonno, calma stress e nervosismo. Adatta per: pelle impura, crampi addominali, tensioni e rigidità muscolare e crampi, piede d’atleta, scottature, macchie, massaggio rilassante, punture di insetti, stati di infiammazione, forfora e pruriti.

Esaurito

Descrizione

Lavanda olio essenziale bio, 100% puro, naturale e totale, proveniente da coltivazioni biodinamiche controllate di Flora bio srl. Estratto per distillazione in corrente di vapore dai fiori di lavanda vera (o Lavandula officinalis), lavanda olio essenziale bio di Flora è connotato da una nota di cuore dal profumo calmante, intenso, floreale e può essere utilizzato per aromaterapia, cosmesi e diffusore e vanta diverse certificazioni: demeter, codex, vegan ok, biocert.

Ecco qualche idea su come utilizzare l’olio essenziale di lavanda Flora bio:

  • contro ansia e stress: per il suo effetto calmante si combina con altri rimedi sedativi per insonnia, irritabilità, mal di testa ed emicranie. Può essere usato in caso di agitazione, nervosismo, insonnia moderata, umore depresso. Si può utilizzare in diffusori, vaporizzatori o semplicemente sul termosifone con un fazzoletto. La vaporizzazione di olio di lavanda alla notte ha migliorato l’insonnia di alcuni soggetti con insonnia leggera. Nel massaggio si usa come rimedio rilassante, alla concentrazione non superiore al 5%: allevia lo stress e problemi correlati come insonnia, mal di testa, ansia. Se ti potrebbe interessare guarda anche i nostri integratori per l’ansia ansioninax giorno ansioniax risvegli notturni o nottesel
  • su pelle impura o problematica: viste le sue attività antimicrobiche e lenitive può essere utilizzata per problemi della pelle, come infezioni micotiche, prurito, piccole abrasioni, foruncoli e comedoni dell’acne. Nelle applicazioni locali su abrasioni, foruncoli, ecc. si può arrivare ad una concentrazione del 10%. Una soluzione umettante si ottiene mescolando 3-4 gocce di lavanda in 33 ml di olio di Jojoba. In alcuni casi il suo utilizzo nel bagno può servire per ridurre il prurito in caso di dermatite o micosi. La dose è di 6-8 gocce pre miscelate in un sapone liquido. Per aumentare l’effetto antimicrobico aggiungere anche 2-3 gocce di Melaleuca alternifolia.
  • per un bagno rilassante: poche gocce nel bagno aiutano a ridurre le congestioni nasali e bronchiali causate da raffreddori e influenza, oppure aiutano a migliorare l’umore. Un semplice effetto olfattivo si realizza con 3 gocce, per un effetto più potente arrivare ad un massimo di 15 gocce premiscelate. 20 gocce di olio di lavanda in un barattolo da 150 ml pieno di sali da cucina è un ottimo rimedio rilassante per il bagno. Prova anche i nostri Sali da bagno rilassanti
  • su sacchetti profumati per profumare il guardaroba.

Marchio: Flora bio.

Consiglio: leggi anche dal nostro blog Come agiscono gli oli essenziali sulla mente sull’umore

Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Seguici sui nostri canali Facebook e Instagram

Share ... Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter