Gemmoderivato Rosa Canina 50 ml M.G. 1DH

10,90

Il gemmoderivato Rosa canina risulta utile per favorire il benessere delle prime vie respiratorie, anche in ambito pediatrico, aumentando le difese immunitarie.

Disponibile

Descrizione

Macerato glicerico di Rosa Canina (Rosa canina L.) giovani getti.

Gemmoderivato rosa canina: proprietà

Rosa canina gemme ha azione antiossidante, aumenta le difese immunitarie supportando le funzioni cellulari e sostenendo le capacità difensive del sistema immunitario innato e quello adattivo. La vitamina c presente rafforza le barriere epiteliali contro i patogeni e promuove la produzione di collagene sia cutaneo che delle cartilagini e protegge dallo stress ossidativo ambientale.

Gemmoderivato rosa canina: uso
  • viene ampiamente utilizzato in ambito pediatrico  nella prevenzione e nel trattamento delle patologie infettive a carico dell’apparato respiratorio (rinofaringiti, otiti, tonsilliti). Le sue gemme contengono infatti anche oli essenziali utili nelle ostruzioni e infiammazioni delle prime vie respiratorie, utile quindi in caso di bronchite e raffreddori. L’uso di Rosa canina può aiutare in questi casi ad aumentare le difese dell’organismo ed è quindi importante iniziarne la somministrazione per tempo, in autunno, e mantenerla, se pur a cicli, per tutto l’inverno. Ad esempio, assumendone 20-30 gocce, diluite in acqua, prima dei pasti per 20 giorni al mese per 2-3 mesi. Questo consentirà al bambino (ma anche all’adulto “cagionevole”) di poter affrontare meglio l’inverno.
  • è consigliato anche nei casi di emicrania su base allergica, in associazione con gemmoderivato di Ribes nigrum e tiglio. Ribes nero infatti, grazie ai suoi numerosi flavonoidi e glicosidi noti per l’azione antinfiammatoria e antistaminica, stimolano la produzione di cortisolo da parte delle ghiandole surrenali bloccando l’azione dell’istamina, potenziando il sistema immunitario senza presentare effetti collaterali, come la sonnolenza, tipica degli antistaminici.
Gemmoderivato rosa canina: come assumerla

Di norma si consiglia l’assunzione di 50 gocce di gemmoderivato di Rosa canina, 1 volta al giorno, diluite in un po’ d’acqua.

Consiglio: se vuoi aumentare le difese dell’organismo e soffri di allergie primaverili, preparati già dall’autunno e guarda anche FitoAllergy gocce, a base di gemmoderivato di ribes nero concentrato.

Leggi anche il nostro post sul gemmoderivato di rosa canina, proprietà e uso.

Marchio: Erboristeriacomo.it

Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Seguici sui nostri canali Facebook e Instagram