Fumaria Tintura Madre bio 50 ml drenaggio

13,80

La tintura madre di Fumaria, biologica, è apprezzata per le sue proprietà dermo depurative e nella dermatite allergica.

Disponibile

Descrizione

La tintura madre di fumaria bio di Specchiasol è integratore alimentare 100% naturale, apprezzata per le sue proprietà depurative e nella dermatite allergica.

Contiene: estratto idroalcolico (alcool bio, acqua, parte aerea rapporto D/E 1/10) di Fumaria bio (Fumaria officinalis L.) parte aerea. 2,4 g di estratto corrispondono a 90 gocce (dose giornaliera).

Istruzioni per l’uso: di norma si consiglia l’assunzione di 20-30 gocce di tintura madre di Fumaria diluite in un po’ d’acqua, 2-3 volte al giorno, a digiuno.

Curiosità dalla letteratura scientifica e associazioni consigliate:

  • come drenante, in caso di drenaggio epato-renale: Tintura madre di tarassacotintura madre di carciofo, tintura madre di fumaria in parti uguali in flacone unico e assumere 30 gocce diluite in acqua, 1-2 volte al giorno per 20 giorni. Assumere ai cambi di stagione oppure prima o dopo una terapia farmacologica. (Campanini, “Fitoterapia, gemmoterapia, omeopatia”);
  • come purificante dermico: Bergeret e Tétau (in “La Nuova Fitoterapia, 1983“), associano Tintura madre di Bardana, tintura madre di Viola tricolor, Tintura Madre di Fumaria, nelle stesse quantità fino a 125 ml. Dosi: 50-70 gocce mattina, mezzogiorno e sera a digiuno. Diluire il prodotto in poca acqua e bere a piccoli sorsi trattenuti ogni volta per circa 1 min sotto la lingua per privilegiare un primo assorbimento da parte della mucosa orale;
  • per la dermatite allergica ad esempio, si usa la Tintura Madre alla dose di 30 gocce, 3 volte al dì, a digiuno, per 2 settimane al mese, per soli 3 mesi consecutivi (Brigo, 1986).

Leggi anche il nostro post sulla fumaria officinalis

Marchio: Specchiasol

Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Seguici sui nostri canali Facebook e Instagram