Dolore articolazioni: Doloreum 20 capsule

15,90

Integratore alimentare antinfiammatorio naturale per chi soffre di dolore articolazioni. A base di Univestin®, un blend brevettato di estratti vegetali di Scutellaria baicalensis ed Acacia catechu. La Scutellaria è utile per la funzione articolare.

Esaurito

Descrizione

Doloreum è un integratore alimentare antinfiammatorio naturale per le articolazioni, utile in caso di dolore articolazioni e infiammazioni. Senza zuccheri aggiunti, naturalmente privo di lattosio, senza edulcoranti di sintesi, Senza glutine.

Dolore articolazioni: perchè scegliere Doloreum

Doloreum è a base di Univestin®: un blend brevettato di estratti vegetali di Scutellaria baicalensis e Acacia catechu. L’estratto Univestin® è stato testato in vivo confrontato con Naprossene sodico (Momendol, Synflex) e con Celecoxib (Celebrex 200 mg). Migliora il dolore articolazioni, migliora la ripresa delle funzioni del ginocchio e/o dell’anca, la rigidità muscolare si riduce in maniera importante dopo 3 giorni di assunzione migliorando ulteriormente dopo 7 giorni.

Dolore articolazioni: cosa contiene Doloreum

Doloreum contiene una miscela esclusiva brevettata di Scutellaria Baicalensis e Acacia Catechu titolata in due principi attivi baicalina e catechine. Qual è l’azione di questo estratto brevettato chiamato Univestin? Come i comuni antinfiammatori, cioè inibendo la cox 1 e la cox 2, l’attivita’ enzimatica della 5-Lox con un approccio bilanciato, ottenendo così brevetto internazionale n° 7514469. Gli ingredienti:

Scutellaria baicalensis Georgi 

 

Scutellaria è una delle erbe più popolari in molti paesi orientali, dove è usata per trattare problematiche articolari, disturbi alle vie respiratorie, diarrea e dissenteria. La letteratura scientifica ha evidenziato un’importante attività antinfiammatoria, attribuibile alla baicalina, con un meccanismo d’azione simile ai FANS.

 

Acacia Catechu

Dalla parte legnosa di Acacia Catechu vengono estratte le Catechine che, come la Baicalina della Scutellaria Baicalensi, possiedono un’attività antinfiammatoria.

Una curiosità:  In una recensione pubblicata nel 2021, dal titolo “Promising influences of Scutellaria baicalensis and its two active constituents, baicalin, and baicalein, against metabolic syndrome: A review” e disponibile qui, gli studiosi hanno valutato in modo approfondito e meccanicistico diversi studi sull’effetto di S. baicalensis e dei suoi due principali costituenti bioattivi, baicalin e baicalein, sui componenti critici della sindrome metabolica, tra cui diabete, iperlipidemia, obesità, ipertensione e aterosclerosi. I risultati? Scutellaria baicalensis e i suoi due principali costituenti bioattivi, baicalina e baicaleina, rappresentano effetti promettenti sul controllo della sindrome metabolica e i suoi disturbi correlati come obesità, iperlipidemia, aterosclerosi, diabete e le loro complicanze successive. Secondo questi risultati infatti, mediante l’attivazione e la sovraregolazione di AMPK e PPAR-γ come segnale principale nell’emostasi del metabolismo del glucosio e dei lipidi, favorirebbero la prevenzione e il trattamento della sindrome metabolica.

Dolore articolazioni: come usare Doloreum

Ti consigliamo di assumere 2 capsule al giorno ai pasti principali per i primi 10 giorni, poi una capsula al giorno per ulteriori 60 giorni. Non superare la dose giornaliera consigliata.

Associazioni consigliate: per la funzionalità articolare soprattutto nella fase acuta, si consiglia di assumere 2 capsule di Doloreum a pranzo per almeno 10 giorni consecutivamente. Nel caso la problematica persistesse proseguire per altri 10 giorni. Per la fase continuativa o “di mantenimento”: una capsula di Doloreum a pranzo per 60 giorni.

Confezione: 20 capsule da 518 mg

Marchio: Erboristeriacomo.it

Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Seguici sui nostri canali Facebook e Instagram