News & Blog

Meteorismo e flatulenza, rimedi naturali

Meteorismo e flatulenza, rimedi naturali

A volte succede che l’aria ingerita e il gas prodotto durante il processo di digestione vengono espulsi attraverso fenomeni di meteorismo e flatulenza creando in alcuni casi imbarazzo a noi e alle persone vicine.

 Tra le possibili cause dell'eccesso di gas intestinale troviamo:

- L'alimentazione sbilanciata, troppo ricca di zuccheri e/o farinacei in genere;

- I pasti frettolosi, la pessima abitudine del fuori pasto, lo stress che spesso “agita” la giornata  di   molte persone.

- L'ingestione di cibi “flatulenti” (fagioli, ceci, castagne);

- Le intolleranze al lattosio o al glutine (vedi anche “linea intolerance", per le intolleranze alimentari);

- Uno squilibrio della flora batterica intestinale.

Quali alimenti causano la produzione di gas intestinali in eccesso?

La maggior parte dei cibi che contiene carboidrati e possono provocare formazione di gas sono:

- gli zuccheri;

- il lattosio, che si trova nel latte ma anche in prodotti lattiero-caseari, come il formaggio e il gelato, e prodotti alimentari trasformati, come pane, cereali, insalata e condimenti;

- il sorbitolo;

- il fruttosio;

- la maggior parte degli amidi;

- molti alimenti che contengono fibre.

Oltre ai cibi, attenzione a quello che si beve e in particolare alle bevande gassate!

Gas intestinali: i rimedi naturali consigliati da Erboristeria Como

Finocchio compostoa base di finocchio, anice, melissa, zenzero, carbone vegetale. Si consiglia l’assunzione di 1-2 compresse prima di ogni pasto principale.

Aeris gocce: utile per favorire la regolare motilità gastrointestinale.

Aeris Tisana per "sgonfiare la panicia", a base di Cumino frutti, Camomilla fiori, Timo serpillo foglie, Coriandolo frutti, Finocchio frutti e Anice verde frutti.

- per chi volesse anche migliorare la flora batterica: fermenti lattici Erboflora Intolerance o Rigenera (o junior per i bambini) di cui avevamo parlato in uno scorso post.

cotipsillium kinetic ("effetto pancia piatta" e carminativo), a base di Psillio, estratto secco supercritico ad alto titolo di Zenzero ed Enzimi digestivi vegetali è invece adatto per ritrovare la puntualità intestinale oltrechè sgonfiare la pancia. Contiene anche estratto secco di Tamarindo e succo concentrato di Pera, utili per favorire la regolarità intestinale in caso di stipsi.

Gas intestinale: i gemmoderivati consigliati da Erboristeria Como

- Il gemmoderivato di mirtillo rosso è considerato il rimedio specifico di tutti i disturbi che interessano il colon (intestino irritabile, colite spastica, meteorismo, ecc.). 

- Il gemmoderivato di Tiglio: da utilizzare, per tutte le età della vita, nel trattamento dei disturbi legati alla sfera emozionale (sindrome ansiosa, ecc.), in caso di stress  e nelle molteplici espressioni della distonia neurovegetativa in virtù delle ormai dimostrate proprietà spasmolitiche e sedative;

- Il gemmoderivato di mirtillo rosso;

- Il gemmoderivato di ginepro;

- Il gemmoderivato di noce;

- per le coliche gassose del lattante: gemmoderivato di Tiglio.

Per informazioni più specifiche vai alla pagina: Gas intestinale: contro la pancia gonfia rimedi naturali per tutte le età.

Dott.ssa Laura Comollo

Visita il nostro reparto di erboristeria oppure contattaci per eventuali chiarimenti o per maggiori informazioni.